All’inizio, tra boschi sempreverdi e latifogli, spontaneamente crescevano cespugli di bosso. Successivamente, prima gli Etruschi e poi i Romani, trasformarono l‘area del Parco di Veio in un insediamento agricolo. In quegli stessi luoghi, dove natura, storia e cultura si fondono insieme, produciamo la nostra birra artigianale che da questi cespugli prende il proprio nome.